15.6 C
Foligno
sabato, Maggio 18, 2024
HomeEconomiaL'Umbra Group vola sempre più in alto: inaugurato il nuovo sito -...

L’Umbra Group vola sempre più in alto: inaugurato il nuovo sito – FOTOGALLERY

Pubblicato il 10 Luglio 2015 12:47 - Modificato il 5 Settembre 2023 23:37

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Terzo polo Foligno-Spoleto, il ministro: “Razionalizzazione fondamentale”

Il titolare alla Sanità, Orazio Schillaci, ha visitato alcune strutture sanitarie dell'Umbria: il tuor ha riguardato in particolar modo il “San Giovanni Battista” e il “San Matteo degli Infermi”. Nella città Ducale contestazione all'esterno dell'ospedale

L’Acf Foligno fa chiarezza sull’accordo con il Foligno Calcio e guarda al futuro: “Idee chiarissime”

In una conferenza stampa, il presidente Paolo Zoppi ha risposto al numero uno dei Falchetti, che pochi giorni fa aveva annunciato di non voler “lasciare” la sua società a quella appena approdata in serie D

Conte a Foligno: “Abbiamo bisogno di amministratori locali che facciano il bene comune”

Venerdì mattina l’arrivo in città per sostenere la candidatura a sindaco di Mauro Masciotti per la coalizione progressista. Dal presidente del Movimento 5 stelle l’appello ad andare a votare: “L’astensionismo fa male perché lascia prosperare certa politica”

Aprirsi a nuovi mercati sentendosi a casa. È la formula vincente della famiglia Baldaccini che venerdì 10 luglio ha presentato alla città il nuovo stabilimento Umbra Group dedicato alla linea di attuatori elettromeccanici, già presente nella produzione dell’azienda. “L’apertura di un nuovo stabilimento è sempre una grande sfida – asserisce l’amministratore delegato Antonio Baldaccini – l’attuazione elettromeccanica sta diventando sempre di più una realtà importante e grazie anche ai nostri clienti abbiamo potuto “alzare l’asticella” e spingerci verso il cambiamento”. Una nuova sede di 3600 mq che ospiterà l’evoluzione di questi 40 anni di lavoro dell’azienda. La linea Ema è rivolta al mercato aeronautico e industriale e integra perfettamente componenti meccanici quali cuscinetti, viti a ricircolo di sfere e ingranaggi (prodotti tradizionali Umbra) con motori, elettronica e software. Prima del taglio del nastro presso il nuovo stabilimento in via Bartolomei i saluti istituzionali hanno visto prendere la parola, oltre al già citato Antonio Badaccini, il presidente del consiglio di amministrazione dell’Umbra Group Antonello Marcucci, la presidente della Regione Catiuscia Marini e il sindaco di Foligno Nando Mismetti. “E’ un giorno importante – afferma la Marini – la sfida che abbiamo raccolto mette in risalto quelle che sono le qualità di questa azienda, che dimostra di sapersi misurare con il mercato globale e di ridare a tutto il territorio quella dose di speranza necessaria in questo periodo di crisi”. La ricetta giusta sembra essere dunque quella dell’innovazione e della qualità. Lo sottolinea il sindaco di Foligno Nando Mismetti, città che da 40 anni ospita l’Umbra Group: “se c’è un’esperienza che questa azienda può trasmettere è quella del lavoro di squadra – dichiara il sindaco Mismetti – elemento che è stato prioritario per il fondatore di questa realtà Valter Baldaccini che oggi sarebbe sicuramente contento di questo taglio del nastro”. Un investimento che “lancia” l’azienda folignate sempre di più verso il mercato globale, stimolandone la continua crescita: “ Attualmente il fatturato della linea Ema è di 15 milioni di euro con circa 40 persone – termina Antonio Baldaccini – speriamo ci saranno sempre più volumi di lavoro e quindi di crescere anche a livello di personale”.

 

Articoli correlati