7.5 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSportBasket, l'Ubs Foligno prosegue la sua striscia positiva

Basket, l’Ubs Foligno prosegue la sua striscia positiva

Pubblicato il 7 Novembre 2017 11:28

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Continua la striscia positiva della Ubs Lucky Wind, che batte Rieti e conquista altri due punti importanti. I laziali, nonostante la classifica non sorrida, sono una squadra di ottimo livello e hanno tenuto testa ai Falchetti per almeno metà gara, soprattutto grazie al loro quintetto alto. Boldini schiera assieme, infatti, tre giocatori di peso come Martellucci, Frolov e Cardoni e l’avvio gli dà ragione. Il russo dei reatini mette a segno 8 punti di fila e Foligno rimane in scia solo grazie alle tre triple consecutive di “Jack” Anastasi. Grande equilibrio per tutto il primo tempo, con i folignati – privi di Alessandro Lorenzetti – che cercano di scappare e con Rieti che invece rimane lì. Nella ripresa i ragazzi di Sansone mettono maggiore intensità in difesa e forzano qualche contropiede. Non basta il tentativo dei laziali di abbassare i ritmi per fermare la UBS che, in particolare grazie a Marchionni e Tosti, riesce ad allungare. Foligno si è ormai sbloccata in attacco ed arrivano punti importanti anche da Karpuk e Finauro. Brilla nel finale anche il duo Guerrini-Berazzi, con quest’ultimo che mette a referto 6 punti e 4 rimbalzi, che chiudono il match sul 78-61. Da segnalare anche l’esordio tra i grandi del classe 2001 Enrico “Sugar” Dolci. Il prossimo impegno per la UBS Lucky Wind sarà contro la Virtus Assisi. La capolista del campionato ha messo assieme le forze di Bastia e del Basket Assisi ed è una tra le squadre più in forma del girone. Appuntamento dunque al Palasport di Santa Maria degli Angeli, quando sabato sera Mariotti e compagni affronteranno i padroni di casa in una sfida al vertice.

UBS Foligno – La Foresta Small Rieti 78-61 (16-14, 15-15, 29-19, 18-13)

UBS: Berazzi 6, Anastasi 13, Finauro 3, Tosti 8, Rath 4, Mariotti 11, Dolci, Vespasiani 2, Guerrini 3, Marani 2, Marchionni 9, Karpuk 15. All. Sansone, Ass. Mariani e Foglietta

Rieti: Cardoni 14, Di Fazi, Petroni 4, Munalli, Martellucci 7, Frolov 9, De Massimi, Di Fazi, Pellegrino 10, Metalla 17, Iuchetti. All. Boldini, Ass. Marchione

Articoli correlati