11.3 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSportInter Volley, a Fano vincono i locali: 3-1

Inter Volley, a Fano vincono i locali: 3-1

Pubblicato il 20 Novembre 2017 17:39

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Sconfitta in trasferta per l’Inter Volley che, davanti ad un folto pubblico, viene battuta per 3 set a 1 dalla Gibam Fano, nella sesta giornata del girone E della serie B. Le due formazioni sono quelle attese alla vigilia, con mister Andrea Radici che schiera Giuliani al palleggio in diagonale con Lucconi, schiacciatori Mair e Tallone, centrali Stoico e Paoloni, libero Iannelli. Coach Scappaticcio schiera Capitan Piumi al palleggio opposto a Fuganti Pedoni, schiacciatori Cascio e Conti, centrali Merli e Stoppelli, libero Grillo. Nella prima frazione di gioco regna l’equilibrio fino al 12-11, ma Giuliani al servizio fa la differenza e Fano scappa sul 17 a 13. Non bastano l’ingresso di Salsi e i due time out chiamati dal tecnico folignate a cambiare l’inerzia del parziale, e Fano lo chiude sul 25-18. Difficile l’inizio per l’Inter Volley anche alla ripresa del gioco (4-1), ma la compagine umbra tiene duro e riesce addirittura a portarsi sul 13-14. Inizia un’appassionante lotta che vede i marchigiani tornare avanti sul 21 a 20. Foligno si riporta in vantaggio e non bastano i due time out chiamati da Radici a fermare i ragazzi di Scappaticcio che, nonostante un set point annullato, riescono a chiudere la seconda frazione di gioco sul 24 a 26. Ancora poco positivo l’inizio di parziale per l’Inter Volley che va sotto 13 a 8. Gli umbri riescono a riportarsi a contatto (21-20), ma il turno al servizio di Stoico chiude il set e riporta i suoi in vantaggio (25-21). Nella quarta frazione di gioco è finalmente Foligno a partire bene e a portarsi sul 3 a 6, ma Fano con pazienza la ribalta arrivando ad un 18-11 che sembrava poter sancire la fine della contesa. Scappaticcio chiama un time out e impetuosa è la reazione dei suoi che riescono a raggiungere la parità sul 20 a 20. Purtroppo per gli umbri si materializza di nuovo l’incubo Stoico al servizio e il set si chiude sul 25 a 22 per i marchigiani, che conquistano anche la vittoria. Un match nel quale i folignati hanno dimostrato di poter esser competitivi, ma che non può lasciare soddisfazione per il risultato finale. Prossimo appuntamento per l’Inter Volley sabato 25 novembre, quando al PalaCiccioli affronteranno Osimo alle ore 18.

GIBAM FANO – INTEGRA CONAD TANTUCCI FOLIGNO 3 – 1 (25 – 18/ 24 – 26/ 25 – 21/ 25 – 22)

GIBAM FANO: Giuliani 3, Stoico 8, Lucconi 22, Paoloni 4, Tallone 11, Mair 13, Iannelli (L), Pietropoli, Uguccioni, Gramolini. N.E.: Andruccioli, Spinelli, Mazzanti (K). I All: Andrea Radici II: M. Brunetti

INTEGRA CONAD TANTUCCI: Fuganti 19, Conti 11, Stoppelli 5, Merli 2, Piumi (K) 7, Cascio 2, Salsi 13, Grillo (L), Beghelli. N.E.: Mele, Stamegna, Noveski, Saccone, Musone (L2). All: A. Scappaticcio

ARBITRI: I S. Cerigioni (Chiaravalle), II S. Benigni (Falconara)

Articoli correlati