36.9 C
Foligno
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeSportCalcio, terza designazione in serie A per il folignate Marco Chiocchi

Calcio, terza designazione in serie A per il folignate Marco Chiocchi

Pubblicato il 30 Novembre 2017 17:24

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Vasto incendio a Poreta, per domare le fiamme anche un mezzo aereo da Ciampino

Il fuoco nella località tra i comuni di Campello sul Clitunno e Spoleto è divampato nel pomeriggio di giovedì 18 luglio rendendo necessario un ampio spiegamento di forze tra i vigili del fuoco

Vus, che succede? Anche Norcia dichiara guerra alla partecipata

La differenziata non decolla e anche alcuni primi cittadini stanno palesando il loro malcontento: dopo le critiche al bilancio, dalla Valnerina nuovo affondo

Bevagna, 40 anni di Festival della Pizza e di solidarietà

L’appuntamento con l’evento è dal 19 al 28 luglio negli impianti sportivi di Bevagna, un’iniziativa che sin dalla prima edizione ha donato parte dei ricavati alla lotta contro il cancro. In 39 anni donati 20.000 euro per la ricerca e l’attività di supporto al Centro di salute del borgo

Marco Chiocchi non si ferma più. A poco meno di due anno dalla prima convocazione in serie A, il guardalinee folignate è pronto per la sua terza chiamata nella massima serie calcistica. Dall’esordio del 17 gennaio 2016 in Carpi-Sampdoria, l’assistente della sezione folignate dell’Aia di strada ne ha fatta, guadagnandosi una nuova e prestigiosa designazione tra i grandi del calcio. Chiocchi comporrà infatti la sestina che dirigerà l’incontro tra Torino ed Atalanta nell’anticipo di sabato sera con fischio d’inizio alle 20.45. L’arbitro del match sarà il ternano Paolo Tagliavento, coadiuvato da Mauro Tonolini di Miliano e dal folignate Marco Chiocchi. Il ruolo quarto uomo invece spetterà a Livio Marinelli della sezione di Tivoli (Var: Maresca – Avar: Pinzani). “A Marco – si legge in una nota dell’Associazione arbitri di Foligno – vanno i complimenti da parte del presidente e tutti gli associati, per la prestigiosa designazione e per aver riportato la nostra sezione per la terza volta in Serie A! Un grandissimo in bocca al lupo da parte di tutti i fischietti folignati!”.

Articoli correlati