8.3 C
Foligno
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeSportL'Atletico Foligno chiama a raccolta la città: “Tutti al PalaPaternesi per la...

L’Atletico Foligno chiama a raccolta la città: “Tutti al PalaPaternesi per la salvezza”

La società della presidente Serena Piorico vuole mantenere la Serie A e, la sfida contro l'Audace Verona rappresenta uno spartiacque stagionale: fischio d'inizio alle 16 di domenica 3 marzo. Il direttore sportivo Metelli: "Sosteneteci"

Pubblicato il 29 Febbraio 2024 10:01 - Modificato il 29 Febbraio 2024 13:13

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Foligno, Tari in aumento: 2% in più per le famiglie e 13% per le utenze non domestiche

Le tariffe della tassa sui rifiuti per il 2024 sono state illustrate dall’assessore Ugolinelli nel corso della seduta della prima commissione consiliare. Lunedì 29 aprile il passaggio in consiglio per l’approvazione definitiva

Verso le amministrative: Matteo Salvini primo “big” a Foligno

In vista delle prossime elezioni comunali, il leader leghista farà la sua comparsa all'auditorium “Santa Caterina. Sarà l'occasione per presentare la lista cittadina del Carroccio

Liste d’attesa, la Regione vara un piano da 11,5 milioni di euro

L'investimento servirà per il recupero e il contenimento delle prestazioni sanitarie. Alla Usl 2 dell'Umbria saranno destinati poco più di 2 milioni di euro. Entro metà maggio la verifica delle tempistiche

Una partita per la salvezza, una partita per continuare un sogno chiamato Serie A. Domenica 3 marzo per l’Atletico Foligno della presidente Serena Piorico in ballo non ci sono solo i tre punti, ma un’idea, un sogno: il proseguimento di un’aspirazione realizzata con la promozione dello scorso anno, la Serie A. Una categoria che le Cinghialette vogliono mantenere con le unghie e con i denti, cercando il successo nella quint’ultima giornata di campionato.

Al “PalaPaternesi” il fiore all’occhiello del futsal femminile umbro disputerà un match, quello contro l’Audace Verona, che assume un carattere fondamentale. Una vittoria permetterebbe alle ragazze guidate da coach Battistone di raggiungere i 15 punti in classifica e pensare, così, concretamente alla salvezza. Non matematica ovviamente, ma comunque sempre più vicina. Anche perché al momento sono sette di distacco dal fanalino di coda Pelletterie. La formula di quest’anno prevede infatti una sola retrocessione e l’obiettivo è quello di tenere il più possibile lontano l’ultimo posto. 

Al netto di ciò risulta impossibile pensare di non fare un appello a tutti i cittadini e tifosi folignati, così che domenica 3 marzo (con fischio d’inizio alle 16) possano riempire il palazzetto di Foligno e sostenere le ragazze dell’Atletico Foligno, trasmettendo loro tutta la carica e l’energia necessarie per continuare a vivere il sogno della Serie A. “Per noi si tratta di una partita importantissima – commenta Francesco Metelli, direttore sportivo dell’Atletico Foligno -. È per questo che invitiamo tutti a essere presente al ‘PalaPaternesi’ per tifarci e sostenere una squadra che porta in alto il nome della città in giro per tutta Italia”.

L’Atletico Foligno arriva alla sfida contro l’Audace Verona dopo la sconfitta in trasferta (6-5) contro la YouGo Lazio nell’ultima gara di campionato. Anche per le venete è arrivato un ko (0-2) contro il GTM Montesilvano. Attualmente l’Audace Verona ha 11 punti in classifica, uno in meno dell’Atletico Foligno guidato in campo dal capitano Elisa Narcisi, fresca di ritorno dall’esperienza con la Nazionale italiana in Scandinavia.

Articoli correlati