8.1 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCronacaRaddoppio ferroviario Spoleto-Campello, Rfi apre due nuovi tratti di strada

Raddoppio ferroviario Spoleto-Campello, Rfi apre due nuovi tratti di strada

Pubblicato il 20 Febbraio 2018 18:14

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Nuova viabilità per la Ss3 Flaminia, tra Campello sul Clitunno e Spoleto. Rete Ferroviaria Italiana, nell’ambito dei lavori del raddoppio ferroviario della linea, ha realizzato due tratti nuovi di strada, in corrispondenza dei cantieri di imbocco della nuova galleria ferroviaria, che miglioreranno in maniera sensibile la viabilità dell’intera zona. Lunghi circa 400 metri ciascuno, sostituiscono le deviazioni provvisorie realizzate per consentire i lavori della nuova galleria ferroviaria. Da stamani è aperto al traffico il tratto in prossimità di Spoleto, giovedì 22 febbraio toccherà a quello in prossimità di Campello sul Clitunno. L’intervento, realizzato da Rfi, è propedeutico alla conclusione dei lavori del raddoppio ferroviario, prevista per fine 2019.

Articoli correlati