24.8 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeSportFutsal, l'Atletico Foligno conquista la salvezza

Futsal, l’Atletico Foligno conquista la salvezza

Pubblicato il 6 Aprile 2021 15:32 - Modificato il 5 Settembre 2023 12:33

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Anziani allontanati dal comizio e identificati”: “giallo” sul comizio elettorale

Il fatto, che stando a quanto riportato da Uniamo Foligno sarebbe accaduo a Belfiore durante l'incontro elettorale del centrodestra, avrebbe riguardato due rappresentanti dell'Us Belfiore che chiedevano la sede per l'associazione: “Il sindaco condanni l'episodio”

Via Flaminia Antica, scuole protagoniste

Il progetto ideato dal Club per l'Unesco di Foligno e Valle del Clitunno ha visto il coinvolgimento di tantissimi istituti del territorio, che hanno approfondito la storia della via di comunicazione romana

Quintana, ecco il palio della Sfida firmato da Mirabella

Il trentaseinne originario di Enna ha firmato il drappo presentato nel corso della Cena Grande e realizzato in collaborazione con Massimo Fiordiponti, storico quintanaro che ha curato la parte sartoriale

Missione salvezza compiuta per l’Atletico Foligno. Le ragazze del calcio a cinque si sono garantite la permanenza nel campionato nazionale di A2 grazie al successo per 3 a 0 sul campo del Florida Pescara. Tre punti che permettono alle cinghialette di raggiungere quota venti e portare a più otto il margine di vantaggio sul Sassoleone a due giornate dal termine.
“Crediamoci, ci siamo promessi. E ci abbiamo creduto, fino ad arrivare qui. E d’ora in avanti, se possibile, ci crederemo ancora più forte: fino ad arrivare a Domani e poi ancora oltre. Oggi, che siamo romantici, vi raccontiamo di com’è bello farci un regalo grande come la salvezza” ha festeggiato sui social l’Atletico Foligno. Perché la permanenza in A2 non è stata semplice e neppure scontata. Non solo per le difficoltà legate al covid. Anche se la serie A2 di calcio a cinque, campionato nazionale, non si è mai fermata. Dopo una buona partenza, infatti, le cinghialette hanno iniziato a lasciare punti per strada. Tanto che a fine gennaio c’è stato l’addio dello storico tecnico Eugenio Boranga. Colui che aveva portato la squadra a livello nazionale. L’Atletico Foligno però si è rimboccato le maniche. Qualche innesto e la scelta di affidarsi alle ex giocatrici Ilaria Santoni e Catia Campetella insieme a Matteo Regnicoli ha fatto il resto. Fino al gol della Bisognin e la doppietta della Narcisi che a Pescara hanno portato anche la matematica dalla parte dell’Atletico Foligno. Che dunque si è garantito la terza annata consecutiva in A2 di calcio a cinque femminile.

Articoli correlati