13.3 C
Foligno
sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàDall'Anmig Foligno un libro su militari e ragazzi della Valle umbra nella...

Dall’Anmig Foligno un libro su militari e ragazzi della Valle umbra nella seconda guerra mondiale

Pubblicato il 12 Dicembre 2022 15:59 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:23

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Erbe medicamentose e “stregoneria” al Convito medievale di Bevagna

In attesa dell’appuntamento di giugno con il Mercato delle Gaite, sabato 25 maggio, in occasione del banchetto annuale, tra pietanze, musiche, spettacoli e costumi, il borgo bevanate riporterà in vita le tradizioni e gli usi tipici dell’epoca

Foligno, dovrà scontare 17 anni anni di carcere per rapina, estorsione e spaccio

Un 45enne era in prova ai servizi sociali, ma il nuovo provvedimento del magistrato di sorveglianza ha imposto la detenzione a Capanne. A rintracciare l'uomo gli agenti del commissariato

Tutti in sella! A Verchiano torna la Rampicorno

Domenica 26 maggio l'appuntamento con la quinta edizione del cicloraduno non agonistico di mountain bike. Tre i percorsi previsti e studiati per permettere a tutti di vivere una giornata di sport e allegria

Si terrà mercoledì 14 dicembre, alle 10, sala conferenze di palazzo Trinci, il convegno “Archivio della memoria storica. Ricordare per non dimenticare” per la presentazione del libro “Militari e ragazzi della Valle Umbra nella Seconda Guerra Mondiale” di Fiorella Agneletti e Roberto Segatori, con l’assegnazione dei premi alle scuole secondarie di secondo grado della città di Foligno che hanno partecipato al concorso omonimo.

L’evento, patrocinato dal Comune di Foligno, rientra nel progetto dell’Anmig (Associazione nazionale mutilati ed invalidi di guerra) di Foligno, dal titolo “Militari e ragazzi raccontano momenti di guerra vissuti (1940-1945)”, nel quale è stata prevista la realizzazione sia del libro, sia del Concorso omonimo rivolto alle scuole. 

Lo scopo del progetto, è teso essenzialmente al recupero di testimonianze di soci, ex combattenti, e di civili che hanno vissuto il periodo storico di riferimento. Ha comportato un attento lavoro di ricerca storica sul territorio, con la collaborazione di cultori di storia contemporanea locale e nazionale, nonché dell’Archivio di Stato di Perugia, sezione di Spoleto e delle scuole secondarie di secondo grado di Foligno.

Articoli correlati