12.9 C
Foligno
sabato, Maggio 18, 2024
HomeAttualitàLorenzo Barone a Foligno per raccontare i suoi viaggi in bici

Lorenzo Barone a Foligno per raccontare i suoi viaggi in bici

Pubblicato il 12 Maggio 2023 07:18

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Terzo polo Foligno-Spoleto, il ministro: “Razionalizzazione fondamentale”

Il titolare alla Sanità, Orazio Schillaci, ha visitato alcune strutture sanitarie dell'Umbria: il tuor ha riguardato in particolar modo il “San Giovanni Battista” e il “San Matteo degli Infermi”. Nella città Ducale contestazione all'esterno dell'ospedale

L’Acf Foligno fa chiarezza sull’accordo con il Foligno Calcio e guarda al futuro: “Idee chiarissime”

In una conferenza stampa, il presidente Paolo Zoppi ha risposto al numero uno dei Falchetti, che pochi giorni fa aveva annunciato di non voler “lasciare” la sua società a quella appena approdata in serie D

Conte a Foligno: “Abbiamo bisogno di amministratori locali che facciano il bene comune”

Venerdì mattina l’arrivo in città per sostenere la candidatura a sindaco di Mauro Masciotti per la coalizione progressista. Dal presidente del Movimento 5 stelle l’appello ad andare a votare: “L’astensionismo fa male perché lascia prosperare certa politica”

Lorenzo Barone è un ragazzo di 23 anni di San Gemini. È sempre stato in movimento praticando diversi sport: dal tiro con l’arco al parkour. Ora, da ormai diversi anni, viaggia in bicicletta vendendo le foto delle sue avventure, documentandole sui social network con efficaci diari di viaggio. Grazie ai social oggi riesce a coinvolgere un’ampia fetta di pubblico, condividendo ogni sua esperienza su Instagram (è seguito da 141mila follower) e postando, oltre a panorami, cartelli stradali e persone, anche delle cartine geografiche per aggiornare la sua posizione. Come egli stesso riferisce, il suo primo viaggio in bici l’ha fatto in parte per “ribellarsi“. Era partito il giorno del suo diciottesimo compleanno, dato che i suoi genitori, quando era minorenne, ogni volta che voleva dormire fuori casa gli dicevano “no”. Così aspettò la maggiore età per partire una settimana con una bici mezza rotta e uno zaino pesantissimo, raggiungendo il Monte Vettore e dormendo nei boschi. Poche settimane dopo è partito per la Francia, Spagna e Portogallo, percorrendo 8.000 chilometri in 82 giorni. Questa vita straordinaria fatta di sacrifici e moltissime soddisfazioni verrà raccontata lunedì 15 maggio alle 20 nella Sala Rossa di palazzo Trinci, in un incontro pubblico. Durante l’evento, Lorenzo Barone racconterà le sue esperienze di viaggiatore in bicicletta: 93mila chilometri già percorsi e 55 Paesi attraversati. L’iniziativa è promossa e organizzata dalla sezione di Foligno del Club alpino italiano, con il patrocinio del Comune.

[scald=17675:sdl_editor_representation]

 

Articoli correlati