15.1 C
Foligno
giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAttualitàPiove ma a Sant'Eraclio c'è il sole: comunità in festa per gli...

Piove ma a Sant’Eraclio c’è il sole: comunità in festa per gli impianti sportivi

Inaugurata la rinnovata palazzina che ospita gli spogliatoi e i locali della società calcistica della frazione folignate. Intervento da 90mila euro per sistemare il tetto e gli infissi. Il presidente Claudio Pugnali: “Qui i bambini crescono in un ambiente sano”

Pubblicato il 20 Aprile 2024 13:18 - Modificato il 21 Aprile 2024 12:01

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Tornano le Infiorate di Spello tra tradizione e innovazione

Un evento che raccoglie turisti da tutta Italia e che nella “notte dei fiori” coinvolge cittadini di tutte le età. Tra le novità di quest’anno degustazioni floreali, artisti per strada e la partecipazione straordinaria della guardia di finanza

A Foligno la presentazione del libro “A tutto volume” sulla storia di Tommaso Acciarini

L’incontro è in programma per venerdì 24 maggio a palazzo Candiotti. Scritto da Francesca Bugiolacchi, si rivolge agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado per aiutarli a comprendere che tutti possono fare la differenza anche con piccoli gesti

Foligno, si schianta contro il palo della luce e distrugge l’auto

L’incidente nel pomeriggio di mercoledì 22 maggio in via Monsignor Luigi Novarese. Coinvolta una sola vettura, che si è accartocciata su se stessa, con il conducente portato in ospedale per accertamenti: le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni

Inaugurazione bagnata, inaugurazione fortunata. Probabilmente non c’è motto più calzante di questo per descrivere il taglio del nastro dei nuovi impianti sportivi di Sant’Eraclio. Quella di sabato è stata una mattinata di festa per un’intera comunità, che ha salutato l’inaugurazione della palazzina che ospita gli spogliatoi e i locali comunali in gestione all’Asd Sant’Eraclio. La squadra calcistica del territorio, che basa la sua attività all’interno degli impianti sportivi “Paolini” della frazione folignate, ha brindato sotto la pioggia alla conclusione dei lavori che permetteranno di svolgere l’attività sportiva in piena tranquillità. I circa 90mila euro investiti dal Comune di Foligno sono serviti per la sistemazione del tetto, così come per l’installazione di nuovi infissi e altre migliorie strutturali. In particolare, a preoccupare la società sportiva – che nel 2027 celebrerà i 60 anni di attività – era proprio la copertura della palazzina. Da diverso tempo oramai lo stato di degrado del tetto permetteva alla pioggia di cadere all’interno dell’edificio. “Grazie al Comune che in breve tempo ha dato ascolto alle nostre richieste – ha detto Claudio Pugnali, presidente dell’Asd Sant’Eraclio -. Qui, quando pioveva, non si poteva fare sport. Dovevamo girare con i secchi per raccogliere l’acqua. Dopo appena un anno, le nostre necessità sono state soddisfatte per il bene dei tanti ragazzi che praticano sport”. Dopo un periodo di difficoltà, l’attività della compagine calcistica è ripresa a pieno ritmo. Da oramai tre anni il Sant’Eraclio è di nuovo tornato a svolgere importanti funzioni sociali ed educative e, al momento, può contare su poco più di 80 giovani tesserati. “Da noi – ha proseguito Pugnali – i bambini possono fare sport e divertirsi in un ambiente sano, crescendo lontano dai problemi che potrebbero incontrare all’esterno”.

Pugnali, Meloni e Barili con la sciarpa del Sant’Eraclio

Il vicesindaco Riccardo Meloni ha annunciato la volontà dell’amministrazione di proseguire con altri interventi e, più specificatamente, l’asfaltatura del parcheggio e una nuova recinzione: “Questa società se lo merita – ha specificato Meloni – perché si prende cura di questo impianto comunale come se fosse il suo”. L’assessore allo sport, Decio Barili, ha parlato di “un’emozione speciale”, visto che da giovane anch’egli ha vestito la maglia verde del Sant’Eraclio. “È stata fatta tanta strada – ha sottolineato Barili rivolgendosi ai giovani calciatori presenti -, una strada che adesso è vostra. Le condizioni impiantistiche erano deprimenti, vogliamo che questo sia un nuovo punto di partenza”.

Gli impianti sportivi di Sant’Eraclio

All’inaugurazione dei rinnovati impianti sportivi erano presenti anche alcuni rappresentati delle società calcistiche del territorio, così come quelli di altre realtà di Sant’Eraclio. Dal Carnevale dei Ragazzi all’associazione Tre Cannelle, passando per la Comunanza agraria e la parrocchia. “Tra oratorio e società sportiva, a Sant’Eraclio si va dal gioco allo sport – ha rimarcato monsignor Luigi Filippucci -. In questo modo ragazzi e famiglie trovano una sicurezza sociale ed economica”.

Fabio Luccioli
Fabio Luccioli
Direttore di Radio Gente Umbra e Gazzetta di Foligno

Articoli correlati