12.3 C
Foligno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeEconomiaNasce la "Foligno experience": albergatori e Fondazione Carifol insieme per rilanciare il...

Nasce la “Foligno experience”: albergatori e Fondazione Carifol insieme per rilanciare il turismo

Pubblicato il 21 Marzo 2018 18:26

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

In centinaia per dire “no” ai motori sui sentieri

La manifestazione, organizzata dal Cai della regione Umbria, ha coinvolto numerosi cittadini e alcuni esponenti delle istituzioni, che hanno ribadito la contrarietà all’emendamento che liberalizza il transito dei veicoli in montagna

Passaporti, anche a Foligno scattano le nuove modalità

Da mercoledì 17 aprile le prenotazioni, effettuabili solamente online, vedranno gli uffici del commissariato aumentare la loro disponibilità per quanto riguarda giorni e orari. Ecco come fare

Il vino che fa bene all’arte: duemila bottiglie Caprai restaureranno la chiesa di Bevagna

Torna l'iniziativa del produttore montefalchese in favore dei beni culturali del territorio. La speciale etichetta è disegnata dal maestro Luigi Frappi

Creare la “Foligno experience” per rilanciare il turismo ed il mondo del lavoro. E’ l’ambizioso progetto che nasce dalla sinergia tra “Folignospitalità” e la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno. Sinergia che ha come obiettivo quello di permettere alla città e al territorio circostante di ritagliarsi un ruolo di rilievo nel settore turistico. Per farlo, la giovanissima associazione composta da albergatori e ristoratori della città, ha trovato nell’ente di palazzo Cattani il giusto alleato per una “mission” che sino a qualche anno fa sembrava “impossible”. Dopo alcune iniziative di portata minore, “Folignospitalità” ora è pronta a mettere in piedi un “tour educazionale”, ospitando nel prossimo fine settimana 10 tour operator. L’occasione servirà per far scoprire le potenzialità ancora inespresse di un territorio finalmente pronto a fare rete. “Folgino da sempre ha avuto una vocazione commerciale ed industriale, ma è poco votata al turismo, un settore dove si può ancora lavorare tanto – afferma Gaudenzio Bartolini, presidente della Fondazione Carifol -. Foligno è come un negozio che ha tante cose belle ma chiuse dentro a degli scatolini e quindi non fruibili. Attraverso il turismo e la cultura– conclude Bartolini – si può aumentare anche l’occupazione”. A presentare l’“EduTour” del prossimo fine settimana è stato poi Claudio Pani, presidente dell’associazione di albergatori e ristoratori: “Con questa iniziativa – sottolinea Pani – iniziamo a prendere in mano un ruolo di promozione turistica in città, allargando però i confini anche alla Rosa dell’Umbria unendo le forze con gli altri comuni limitrofi”. Ed effettivmaente il programma che andrà da venerdì a domenica, toccherà anche Spello, Montefalco e Bevagna. In totale, saranno ospitate nelle strutture ricettive diciotto persone che fanno parte di importanti tour operator. Operazione già svolta in passato con i giornalisti di testate estere e che aveva dato i suoi frutti. “Le persone ora cercano l’esperienze e la possibilità di farne di nuove – dice Pani -. E’ così che faremo vivere ai nostri ospiti delle emozioni uniche, attraverso le degustazioni dei nostri prodotti tipici, le visite alle nostre bellezze culturali ed una cena barocca organizzata dall’Ente Giostra e dal rione Ammanniti”. IL TOUR – Nella mattinata di venerdì i tour operator arriveranno a Foligno e dopo la presentazione di ciò che sarà fatto nel weekend, la prima tappa sarà Spello. Il giorno successivo si proseguirà con la visita a Montefalco di mattina e con un tour nei musei folignati di pomeriggio. Domenica sarà la volta di Bevagna. Nella tre giorni a Foligno, i tour operator avranno un’opportunità in più: quella di conoscere la vita notturna della città. La famosa “nightlife” in centro storico è infatti un fenomeno inesistente fino a pochi anni fa ma che ora è tra i settori trainanti del commercio nel cuore cittadino.

Fabio Luccioli
Fabio Luccioli
Direttore di Radio Gente Umbra e Gazzetta di Foligno

Articoli correlati