9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomeEconomiaCoop Centro Italia, Antonio Bomarsi confermato presidente

Coop Centro Italia, Antonio Bomarsi confermato presidente

Pubblicato il 29 Giugno 2021 16:35 - Modificato il 5 Settembre 2023 12:11

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Antonio Bomarsi confermato alla guida di Coop Centro Italia. Il rinnovato consiglio d’amministrazione della cooperativa ha quindi dato nuova fiducia al numero uno uscente, che si è insediato nel pomeriggio di lunedì insieme alla nuova squadra di governo. Il cda è stato votato nelle separate assemblee dei soci e nominato successivamente dall’assemblea generale dei delegati della cooperativa. Il direttivo rimarrà in carica fino al 2024 ed è composto da 31 membri: 16 uomini e 15 donne, di cui 28 provenienti dai territori dove è presente la cooperativa in Toscana, Umbria, Lazio e Abruzzo e 3 di rappresentanza generale. L’età media dei consiglieri è di 51 anni. I nuovi consiglieri sono 7. Scelti anche i due nuovi vicepresidenti, entrambi già dirigenti di Coop Centro Italia, nelle figure di Lorenzo Pelosi che attualmente ricopre il ruolo di responsabile amministrazione e finanza e di Lorenzo Ortolani che attualmente ricopre il ruolo di responsabile risorse umane e organizzazione. Nel suo intervento al consiglio d’amministrazione Antonio Bomarsi ha ricordato che “nel prossimo triennio la cooperativa dovrà lavorare massimamente per portare avanti il percorso di cambiamento individuato e concretizzato nel piano industriale. Continuerà pertanto l’impegno nella strategia commerciale basata sul prodotto a marchio Coop per rispondere alle esigenze dei soci e dei consumatori, sul rafforzamento del legame con i territori e sulla collaborazione con le altre cooperative per la crescita della ‘casa comune’ della cooperazione tra consumatori, per la difesa e la diffusione dei valori che ne sono alla base e che uniscono le diverse cooperative. Ringrazio il nuovo CdA – ha concluso Bomarsi – che mi ha confermato alla presidenza e Gianni Barbetti per l’importante lavoro che ha svolto durante i tanti anni di servizio in cooperativa ricoprendo, tra gli altri, anche il ruolo di vicepresidente”. Il direttivo di Coop Centro Italia nella stessa seduta ha indicato i componenti del consiglio di amministrazione della controllata Superconti confermando Gianni Barbetti come presidente e Paolo Nozzoli come vicepresidente.

Articoli correlati