17 C
Foligno
sabato, Aprile 13, 2024
HomeCulturaGioventù Musicale, al “San Domenico” omaggio a Puccini

Gioventù Musicale, al “San Domenico” omaggio a Puccini

Pubblicato il 20 Dicembre 2023 16:44

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

La nave di Festa di Scienza e Filosofia verso l’attracco: tocca a Fabbri e Battiston

Ventidue le conferenze in agenda per l’ultima giornata, quella di domenica, ma anche tanti laboratori ed eventi ad attendere il pubblico. A poche ore dalla chiusura superate le 10mila prenotazioni: si sta per chiudere un'edizione straordinaria dedicata al Mediterraneo

Non rispetta la semilibertà: trentacinquenne sconterà i tre anni di pena in carcere

L'uomo originario dell'Ecuador era residente a Spello, ma è stato trovato dai carabinieri ubriaco a Bastia Umbra. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Spoleto

Elezioni, a Campello sul Clitunno il centrodestra sceglie Fabiana Grullini

L'attuale consigliere comunale del Gruppo misto aveva già rivestito il ruolo di assessore nel 2019 con l'attuale giunta guidata da Maurizio Calisti. Le prime parole: "Con me squadra che rappresenta sensibilità e professionalità"

La Gioventù Musicale Foligno si accinge a celebrare i 30 anni di attività concertistica, che hanno contribuito notevolmente alla crescita e alla formazione culturale e musicale della città di Foligno, organizzando il tradizionale concerto di Natale all’auditorium “San Domenico” di Foligno questa sera, mercoledi 20 dicembre alle 21. 

La serata musicale ha per oggetto l’omaggio a Giacomo Puccini. Di scena la soprano Chiara Giudice, al pianoforte il maestro Giuseppe Pelli. Verranno eseguite celebri arie tratte dal grande repertorio lirico, arie da camera e brani per pianoforte di Giacomo Puccini. L’ingresso è libero, con prenotazione gradita.

La soprano Chiara Giudice ha effettuato tournèe in Giappone con il Teatro Lirico di Spoleto, ha tenuto recitals al Teatro di San Pietroburgo, in Usa, nei principali teatri in Spagna. Si è perfezionata con Daniela Dessì.

Il maestro Giuseppe Pelli, a lungo docente al Conservatorio di Musica di Perugia, collabora stabilmente con il violinista Patrizio Scarponi (Filarmonici di Roma), con Vito Vallini (I Solisti Aquilani), con il pianista Stefano Ragni (Duo pianisticoTullio Macoggi) nei teatri più prestigiosi in Italia e nel mondo. 

Il concerto lirico fa parte di un percorso di formazione musicale iniziato negli anni Novanta con le International Master Classes tenute a Foligno da Katia Ricciarelli, Raina Kabaiwanska, Gloria Banditelli, Daniela Dessì, Fabio Armiliato, che hanno visto partecipare cantanti lirici provenienti da tutto il mondo: Cina, Corea del Sud, Giappone, Brasile, Spagna, Germania, Grecia, Austria, Costa Rica, Uruguay, Argentina, che hanno frequentato l’Accademia di Belcanto di Foligno. Si tratta di un progetto inserito nell’ambito della formazione professionale giovanile perseguito con successo da Gioventù Musicale Foligno.

Articoli correlati